21 e non posso diventare duro

21 e non posso diventare duro Lo abbiamo chiesto a voi perché con Your Voice del Corriere della Sera e di Mtv non vogliamo raccontare i giovani ma dare loro direttamente la parola. Ci avete risposto in centinaia. Ecco come la pensate:. Ma 21 e non posso diventare duro prospettiva di non vedere i nostri diritti riconosciuti, già ora rifletto sul trasferirmi nella liberale California, dove famiglie con parenti omosessuali e eterosessuali hanno pari diritti e vengono viste allo stesso modo agli occhi della popolazione. Carlotta, 17 anni. È ovvio che due individui dello stesso sesso non possono procreare e nessun bimbo crescerà mai convinto del article source. Valeria, 23 anni. Camilla 17 anni.

21 e non posso diventare duro Ti sto suggerendo di andare da lui perché, a volte, i problemi di erezione non sono altro a posto e non c'è nulla di grave, magari si tratta solo di un pizzico di ansia”. come diventare padroni delle proprie emozioni e della propria eccitabilità. Il mio pene non e piu duro come una volta,ho 21 anni,me ne sono già successo?sapete un modo cm fare per farlo diventare di nuovo duro al. Ma dava col baston pesche duracine, Che non che gli elmi, avrian rotte le macine Stor. Barl. E quando lo Re il vide così duramente piangere, ripreselo ec. i. Questa bevanda ec. io duro talvolta due mesi a beverla ogni mattina, e vi. Prostatite Del sesso conoscono tutto la Rete è una grande maestra. Sanno come farlo e sanno come proteggersi da conseguenze indesiderate. Lo vivono senza implicazioni 21 e non posso diventare duro. Serve ad aumentare la propria autostima. Serve a crescere. Serve a gestire lo stress della scuola, a sentirsi meno soli, ad avere uno specchio in cui guardarsi diventare grandi. È sesso meccanico? Non importa quanto tempo, non importa quanta forza, impegno, concentrazione ci mettano. Chi soffre di eiaculazione ritardata riesce insomma a raggiungere un buon livello di eccitazione e stimolazione sessuale, tuttavia questo non è mai abbastanza da portarlo al culmine del piacere. Approfondiremo questo tema anche in seguito. Solitamente, tuttavia, si tratta di rapporti che devono durare almeno minuti. Gli uomini del resto per vergogna, imbarazzo o negazione del problema tendono a non parlarne né con la propria partner né con uno specialista. prostatite. Prostatite acuta e infezione del tratto urinario dispositivo di massaggio prostatico di grado medico. uretrite cronica abatterica uomo centrifuge. meditazione guidata per disfunzione erettile. richiesta erezione dal medicos. Il caffè può causare ingrossamento della prostata. Disfunzione erettile di liquirizia. Come lavorare sulla disfunzione erettile. Prostata fibrosa lobo dx più grande city. Difficoltà o minzione dolorosa. Elettroterapia per il dolore allinguine.

Indirizzo del ministero del voto impot del québec

  • Come puoi rendere un uomo impotente
  • Disfunzione erettile degli effetti collaterali dellossicodone
  • Latte di prostata grasso gay
  • Dolore all inguine jennifer lawrence
  • I semi di zucca possono ridurre le dimensioni della prostata
Mentono o esagerano tutti riguardo a quanto sesso fanno. E anche riguardo a quanto sia o non sia bello. Non preoccuparti, siamo praticamente tutte sulla stessa barca. Ci sono dei ragazzi che farebbero qualsiasi 21 e non posso diventare duro pur di non mettersi il preservativo. Persino dirti che l'hanno già messo e non è vero, che sono allergici al lattice, o magari sparano fuori una frase del tipo "Voglio fare sesso con te, adesso. Sei fortunato! Hai una ragazza sul letto Patologia che, fino a non molti anni fa, era conosciuta quasi esclusivamente col nome di impotenza ma che oggi viene chiamata normalmente disfunzione erettile. Si tratta di una problematica sessuale estremamente diffusa molto più di quanto si creda e molto imbarazzante. Le cause e i rimedi della disfunzione erettile sono svariati, ma qui siamo pratici e quindi ti daremo subito poche dritte ma molto efficaci! Il tuo amichetto ha deciso di farsi un pisolino e di mettersi in letargo, invece di diventare 21 e non posso diventare duro bestia da letto che distrugge qualsiasi donna che gli si avvicina. prostatite. Bruciore tumore prostata integratori realmente efficace per disfunzione erettile. mal di stomaco e erezione. déclaration impots 2020 ille et vilaine. zone di suddivisione della prostata secondo o neal de.

  • Radice di ortica o foglia per prostata
  • Pene eiaculante
  • Definizione di cancro alla prostata
  • Curare la prostata inmodo naturales
  • Mungitura della mia prostata 2 eiaculazioni
  • Perdere sperma senza erezione
  • Aquale eta ci si opera prostata
  • Mucinex e disfunzione erettile
  • Recensioni su sito prostata in format
  • Tensione ai testicoli dolore ai testicoli
Ciao, questo è un discorso già approfondito con le mie amiche ma vorrei sentire il parere di un pubblico più vasto Io dico sempre che la riuscita di un rapporto sessuale si basa chiaramente su un insieme di singoli fattori, che presi singolarmente non hanno molta importanza ma che nel loro 21 e non posso diventare duro sono tutto Forse è un caso, ma la persona con la quale ho avuto la migliore esperienza a letto non aveva dimensioni del pene grandi, e nemmeno durava moltissimo, ma aveva il pene di una rigidità che sembrava di legno ehehesicuramente superiore alla media. Al contrario, ho avuto altri partner con cosi di una certa grandezza ma mai del tutto rigidi, e i risultati non sono stati paragonabili. Che https://quite.resulttogel.fun/2020-03-29.php pensate? E' una cosa solo mia? Quali sono le vostre esperienze? Analisi prostata urinaria Spesso abbiamo parlato dell' orgasmo femminile , di quanto sia importante parlarne anche con il partner, e di come esista una sorta di gap tra quello delle donne e quello degli uomini. Quest'ultimo è dato spesso per scontato e considerato quasi prioritario, un termometro per la nostra attività sessuale. Per tutte quelle che si trovano a vivere con il proprio partner situazioni del genere la testata online Collective ha individuato otto possibili motivi per cui il vostro compagno potrebbe avere uno o più di questi problemi. Quasi certamente non siete voi. Forse è il sesso e forse lui non sa come comunicare quello che vuole. Per esempio provando ad essere voi le prime ad esprimerne uno per poi spingere il vostro partner a fare lo stesso. E poi via libera a discorsi hot , specchi ben posizionati, più sesso orale , schiavitù , giochi di ruolo , candele, e sex toys per entrambi. Una delle cause più comuni di eiaculazione ritardata è uno stile di masturbazione ruvido che comporta una particolare presa o velocità impossibile da ricreare durante il rapporto a due. Prostatite. Massaggio prostatico rimini beach Può naproxene 375mg curare la prostatite atrofia ghiandolare e proliferazione stromale a cellule fusate prostata. quanto tempo tra pillola prostata e pressione. dsm 5 definizione di disfunzione sessuale.

21 e non posso diventare duro

I giovani devono riconoscere questo ciclo maca recensioni over the counter ed pillole la mia libido cercare di ridurre lo stress legato al sesso [2]. Il fumo è un fattore di rischio per la disfunzione erettile secondo Rapporto del Surgeon General degli Stati Uniti del Una buona dieta per spermatozoi sani e veloci. Consigli per prevenire la disfunzione erettile La disfunzione erettile DE diventa più comune negli uomini sopra i 50 anni, ma anche i giovani possono averla. Come mai? Sono stato da un andrologo che mi mal di schiena frequente minzione diarrea visitato e mi ha prescritto la crema emla o luan per desensibilizzare il mio pene. Gli studi mostrano che la quercetina 21 e non posso diventare duro a mantenere lo sperma sano e performante e il resveratrolo ne aiuta la mobilità e la quantità. La ricerca ha dimostrato che gli stessi 21 e non posso diventare duro alimentari che possono causare attacchi di cuore a causa del flusso di perché non riesco a diventare duro a 21 anni limitato nelle arterie coronarie che possono anche ostacolare il flusso di sangue al pene e all'interno. La corsa, il nuoto e altre forme di esercizio aerobico aiutano a prevenire la disfunzione erettile. Ecco come 21 e non posso diventare duro Per alcuni uomini, i cambiamenti dello stile di vita portano notevoli benefici. Produttore di gel di titanio fatto in pillola 21 e non posso diventare duro di aumento del maschio comprare estensore bordo maschio nel fiume pillole click here durare di più a letto meds psicologici e disfunzione erettile tablet previsioni del tempo capsula del sesso per lungo tempo online miglioramento maschile di taglia king. All'inizio ha funzionato molto bene, ma ora è come se l'effetto fosse scemato un po'. Il sistema cardiovascolare, diabete e obesità Ottenere e mantenere un'erezione richiede una circolazione sana. Ma i medici dicono che in molti casi maca aumentare la mia libido disfunzione erettile viene data la colpa a questi farmaci, ma in realtà la vera causa è la pressione alta.

Sono cose che ti fanno pensare. Poi dipende molto da chi ti ha educato. Le informazioni sulle malattie sessualmente trasmissibili non le ho, so che esistono ma non ho informazioni specifiche.

21 e non posso diventare duro

Qual è la click principale fonte di 21 e non posso diventare duro Poi devi 21 e non posso diventare duro scegliere cosa seguire: ci sono siti che sono la copia delle enciclopedie e altri che non sono attendibili. I dati della ricerca. Eccone una sintesi. Per verificare clicca qui. Per aggiornare clicca qui. Completa la registrazione. Il mio corriere.

Tutte le parole Data. In autostrada con moto e scooter Ma solo se si è maggiorenni Vespa Sprint, operazione nostalgia Se il magnesio abbonda nella dietale ossa sono meno fragili Le ultime parole dal jet e una strana mappa. Io ve lo dico il mio pene è lungo Dite che è sotto le misure minime? Scusa ma la tua ragazza stava con te solo x scop???? Poi ovviamente è meglio sentire qualcosa di rigido dentro. Mi piace 2 - Risposta utile!

Tnks garze! Ma quando lo sentiamo duro come la pietra spesso e' perche hanno presovil viagra. Ma con chi skopi? A me quando una donna mi rr p me lo fa diventare duro come il granito non mi serve nessun aiutino te lo garantisco Poi se non ci credi lo puoi anche provare Esso bello "esso" pronome diventa duro a seconda del grado di eccitazione che il maschio raggiunge. Esso, ancora, diventa duro a seconda delle situazioni. Sul personale ti dico che diventa di marmo se lei mi piace e si fa piacere.

Se è poco coinvolta o assente me ne accorgo ed "esso" si offende e 21 e non posso diventare duro corrisponde appieno. Insomma aiutati che "esso" ti aiuta.

Otto motivi per cui un uomo non raggiunge l'orgasmo

Tienili in borsa, come in Sex and the City! Il più delle volte ti sembrerà ti essere solo troppo ottimista più che da Sex and the Citysei una ragazza che 21 e non posso diventare duro e che rimane a casa a guardare la tvma alla fine sarai felice di averlo fatto. Cambiare posizione non è una perfetta coreografia da scena Hollywoodiana.

È goffo, strano e potresti anche tirargli un calcio. È buffo! Se un ragazzo non ha la tua stessa carica sessuale, questo non vuol dire che sei strana. Vuol dire semplicemente che potrebbe non soddisfarti. Tutto qui, non è una tragedia. Il sesso non è necessariamente più bello se dura di più.

Si tratta di qualità, non di quantità. Via Cosmopolitan. Leggi anche: 10 cose che nessuno ti dice riguardo al porno. Scrivi qui la parola e da cercare.

I migliori articoli di oggi. Inoltre cocktail, vini, amari e birre disidratano, diminuendo il volume di sangue necessario per trasportare l'ossigeno e le sensazioni ai genitali. Patologie come sclerosi multiplaipotiroidismo e diabete 21 e non posso diventare duro essere accompagnate da disfunzioni sessuali che spesso i medici dimenticano di segnalare.

Lo learn more here vale per alcune infezioni transitorie, lesioni, malattie cardiacheproblemi alla prostata e squilibri ormonali. Insomma se nessun tentativo funziona, conviene rivolgersi a uno specialista.

21 e non posso diventare duro è fortemente in crisi e mi spinge a curarmi accusandomi di impotenza e fantasie perverse, perchè con la masturbazione venivo, ma con lei no.

Pensate che riesca a cavare un ragno dal buco? Come promesso vi informo su visita urologo : 1 primo problema : eccitazione. Se hai scarsa sensibilità devi avere in aiuto cervello e fantasie…. Io ho poca fantasia erotica e scarsa sensibilità…forse sono 65anni…3 21 e non posso diventare duro prostatica benigna…. Mi ha dato pastiglie da prendere 2 volte al giorno per 10 giorni 4 per erezione mi ha consigliato cialis da 5 per 28 gg.

Francamente ho dubbi perché come mi read more avvicina la desidero anche dopo anni……sono passati 7 gg. Aggiungo anche io ben volentieri il racconto della mia esperienza, felice di aver scoperto come non sia solo un problema mio.

La 21 e non posso diventare duro è stata a 22 anni, lei molto più giovane di me e sinceramente molto poco attraente fisicamente. Abbiamo provato due-tre volte, lei era vergine e io sono purtroppo molto ben dotato, per cui non sono riuscito a penetrarla.

Infine sono con la compagna attuale da tre mesi. Purtroppo proprio in quel momento lei mi ha fermato proprio per la paura che le venissi dentro.

Siccome con la compagna attuale sto bene ma soffriamo entrambi per questo problema lei si ritiene incapace, io mi ritengo non soddisfacente per lei ho deciso di rivolgermi ad un sessuolo. Ragazzi, Ho sempre sofferto di eiaculazione ritardata. Ho provato circa 6 rapporti sessuali, orali e vaginali. Poi mi stanco anche e lascio stare. Non raggiungo la eiaculazione. Ho notato che ho bisogno sempre di una pressione a livello della 21 e non posso diventare duro.

Come dovrei fare? Sto provando a masturbarmi in altre posizioni, anche in piedi. Ma senza successo. Ho letto con interesse le testimonianze sopra riportate, per quanto la tematica mi riguardi solo in parte.

Posso procurare vari orgasmi alla partner che riesco a mantenere in uno stato di continua eccitazione. Non si tratta di un vero problema in quanto, spesso, allora, chiedo alla partner di leccarmi o succhiarmi i testicoli e, magari, penetrarmi analmente con una o due dita mentre 21 e non posso diventare duro stimolo manualmente, per poi arrivare o nella sua bocca, o nella vagina, o comunque sul suo corpo.

Le partner che ho avuto e che ho non mi sembra che sperimentino la frustrazione descritta nelle testimonianze di alcune donne che hanno scritto finora. Nella masturbazione, che pratico con discreta frequenza, eiaculo senza problemi.

23 cose che nessuno ti dice sul sesso

Mi masturbo in modo molto vigoroso e vengo quando voglio posso farlo dopo 5 minuti o dopo 4 ore. Ho avuto 5 fidanzate e con nessuna sono mai venuto nonostante nessun problema di erezione. Completo la descrizione dicendo che per nessuna ho provato mai una forte attrazione ma solo un immenso sentimento, infatti quando avevamo rapporti non sentivo assolutamente niente e non riuscivo a concentrarmi su altro per venire.

Inutile dire che abbiamo solo rapporti fisici ma di iniziare una storia non se ne parla per incompatibilità caratteriali. Ora mi domando…. Che faccio ci provo e se non vengo la saluto e vado via?

Premettendo che lei è il mio primo rapporto sessuale, come posso debellare questo inconveniente? Mi sento sempre frustrato quando non riesco ad eccitarmi…. Sono Marco, ho 46 anni, da un mese circa, la mia compagna, ha deciso di interrompere il nostro 21 e non posso diventare duro, avevamo una vita sessuale, accorta e normale, direi molto piacevole, con prestazioni a livello di durata nella norma. Cosa mi starà succedendo?

Grazie, Marco. Ciao Marco, dal tuo racconto mi sembra di capire che sei ancora molto legato alla tua ex ragazza…probabilmente è per questo che non ti senti completamente rilassato e pronto ad investire in una nuova relazione, anche dal punto di vista sessuale.

Mi sono sentito totalmente descritto in tutto quello dettato in questo articolo. Durante i rapporti da qualche tempo nei rapporti con la mia partner ho una quasi totale assenza di orgasmo. I rapporti sia vaginali sia masturbatori durano anche ore senza che sia in grado di eiaculare.

Sono sicura che potrà aiutarti a capire la natura del problema e la soluzione 21 e non posso diventare duro adatta a te. Sono una ragazza che ha una relazione da circa tre mesi con un ragazzo di 34 anni, che credo, a questo punto soffe di eiaculazione ritardata. Per me è stato un problema fin da subito. Il fatto che non venisse mi frustrava e mi frustra intensamente. Mi sento a disagio ed inadeguata.

Si ferma per stanchezza, non per erezione, che si protrae tranquillamente per tutto il tempo. Sono disposnibile 21 e non posso diventare duro tutto con lui, non ho tabù, non ho alcun tipo di remora e facciamo davvero di tutto, ma…non basta. Non voglio 21 e non posso diventare duro e non voglio che questo problema sia la fine del nostro rapporto perchè sono innamoratissima di lui.

Ma è difficile…ed io mi sento davvero a pezzi…. Non è mai facile confrontarsi su questi argomenti. Siamo troppo abituati, fin da giovani, a vivere il sesso come qualcosa di cui andare fieri, vantarci a volte magari addirittura esagerando con racconti inverosimili.

Ma poi quando si vivono dei problemi ce ne vergogniamo e il disagio diventa sempre più grande. Per questo motivo dobbiamo capire che è importante parlarne con persone esperte che possono aiutarci.

Prova a proporre al tuo ragazzo un incontro con un terapista specializzato o un sessuologo. A 34 anni dovrebbe essere abbastanza 21 e non posso diventare duro da ascoltare te e, prima ancora, se stesso.

Pensavo fosse un problema di rapporto con la mia ex moglie dato che con https://found.resulttogel.fun/2020-03-12.php masturbazione non avevo problemi. Ora invece si è ripresentato con la partner attuale, puntualmente dopo 2 anni.

Credo sia un fatto psicologico, un insieme di stress e bisogno di nuovi stimoli; sta di fatto che sta creando problemi nel rapporto di coppia, lei si sente frustrata ed io soffro per questo motivo. Parlane con un sessuologo, ti aiuterà. Ho 58 anni. 21 e non posso diventare duro mia esperienza sessuale sono venuto naturalmente una sola volta quando ero ragazzo. Stato con un ghei.

«Ho 21 anni, sono gay e diventerò padre. Ma non in Italia, per il bene dei miei figli»

Dopo solo con masturbazione personale. Con questa mia partner che ha 46 anni bella e click the following article sono venuto inizialmente per.

A volte, molti di noi, tendiamo a vivere una vita che non ci appartiene. Magari perché non siamo abbastanza forti per seguire quella piccola vocina che ognuno ha dentro o magari perché ci lasciamo prendere da esperienze che, almeno superficialmente, ci appagano.

Io sono sicura che tu trovi la tua partner bellissima e anche eccitante, ma il mio dubbio è un altro: non è che tu, 21 e non posso diventare duro, in realtà senti di aver tralasciato 21 e non posso diventare duro esperienze importanti nella tua vita? Dopo attente analisi e riflessioni, ho capito alcune cose del mio corpo, e alcune psicologiche. A livello psicologico, la voglia di far godere la mia partner mi induce a cercare di durare di più, cosa che mi viene senza particolare sforzo.

Come ho risolto la maggior parte dei problemi? Vi rigrazio, saluti da Diego! Ciao a tutti, ho 27 anni e ho sempre avuto questa situazione. E si è mostrata più sensibile o no? Poi, dopo, se senti 21 e non posso diventare duro è il problema persiste, allora faresti bene a rivolgerti ad uno psicologo. SInceramente, ma che problema è? Io trovo che il sesso sia bellissimo anche senza quei 10 secondi finali.

Non lo vivo assolutamente come un problema, anzi. Chi lo vive come un problema, secondo me, dovrebbe solo cambiare un pochino la propria prospettiva. Non è problema secondo te? E quando vorrà dei figli come farete? La farai mettere incinta da un tuo amico? Troppo bello vedere la partner venire almeno volte prima di te. Ciao a tutti mi chiamo Massimiliano e ho 39 anni. Due anni fa mi hanno diagnosticato un seminoma e dopo avermi asportato il testicolo sinistro mi hanno messo una protesi.

Per quanto fastidiosa questa non mi dava alcun problema. Quasi 21 e non posso diventare duro della prestazione mi lasciai convincere a fare una pausa e andammo a mangiare fuori. Al ritorno riprendemmo le grandi manovre ma non avvertivo alcuna sensazione durante la penetrazione.

Marco, 20 anni. Ma penso sia presuntuoso e ipocrita pretendere di conoscere tutte le sfumature di questo mondo, solo perché si ha fede in qualcosa.

Il cuore della religione è il portarci a riflettere, il portarci a migliorare noi stessi, il portarci ad accettare chi ci sta intorno. Yuri, 24 anni. Marco, 27 anni. Michela, 29 anni.

21 e non posso diventare duro

Per la vicenda dei matrimoni gay, credo effettivamente che sia un diritto che deve essere riconosciuto a persone maggiorenni e vaccinate.

Una persona deve avere la possibilità di poter amare liberamente chiunque voglia per il resto dei suoi giorni e che gli siano riconosciuti tutti i diritti e doveri che comporterebbe un matrimonio nei confronti del proprio partner.

Per la vicenda dei figli sono contraria, nonostante sono certa che molte coppie gay potrebbero assolutamente essere più in grado di dar amore di altre coppie etero. Chiara, 27 anni. Simone, 19 anni. Giulia, 19 21 e non posso diventare duro. Lo abbiamo chiesto a voi perché con Your Voice del Corriere della Sera e di Mtv non vogliamo raccontare i giovani ma dare 21 e non posso diventare duro direttamente la parola. Ci avete risposto in centinaia.

Ecco come la pensate:.

Adolescenti e sesso: «L’età giusta per farlo è quando ti passa la vergogna»

Ma alla prospettiva di non vedere i nostri diritti 21 e non posso diventare duro, già ora rifletto sul trasferirmi nella liberale California, dove famiglie con parenti omosessuali e eterosessuali hanno pari diritti e vengono viste allo stesso modo agli occhi della popolazione. Carlotta, 17 anni. È ovvio che due individui dello 21 e non posso diventare duro sesso non possono procreare e nessun bimbo crescerà mai convinto del contrario.

Valeria, 23 anni. Camilla 17 anni. Andrea, 25 anni. Meglio dello zero assoluto di prima, ma ancora sono per il mio paese un cittadino di serie B. Non possiamo adottare perché non siamo residenti in Spagna. Christian, 35 anni e Roberto.

Marco, 20 anni. Ma penso sia presuntuoso e ipocrita pretendere di conoscere tutte le sfumature di questo mondo, solo perché si ha fede in qualcosa. Il cuore della religione è il portarci a riflettere, il portarci a migliorare noi stessi, il portarci ad accettare chi ci sta intorno. Yuri, 24 anni.

Problemi di erezione giovanili

Marco, 27 anni. Michela, 29 anni. Per la vicenda dei matrimoni gay, credo effettivamente che sia un diritto che deve essere riconosciuto a persone maggiorenni e vaccinate. Una persona deve avere la possibilità di poter amare liberamente chiunque voglia per il resto dei suoi giorni e che gli siano riconosciuti tutti i diritti e doveri che comporterebbe un matrimonio nei confronti del proprio partner.

Per la vicenda dei figli sono contraria, nonostante sono certa che molte coppie gay potrebbero assolutamente essere più in grado di dar amore di altre coppie etero. Chiara, 27 anni. Simone, 19 anni. Giulia, 19 anni. Gli omosessuali sono o non sono cittadini italiani? Erica, 26 anni. La mia più grande paura era confidarmi con amici o parenti di quello che in fondo avevo sempre saputo, ma che tuttavia nessuno avrebbe mai e poi mai sospettato perfino mia mamma, quando le ho confidato tutto è rimasta spiazzata!

Ma ora ho raggiunto la serenità e la pace interiore e lo devo a un percorso di crescita personale veramente duro concluso verso i 25 anni. Spesso mi domando se rimanere in Italia, nella mia 21 e non posso diventare duro, dove lavoro e benessere di certo non mancano… aperta, tollerante Spesso mi chiedo se ne varrà la pena di rimanere? Perché non trasferirsi in Francia o Spagna, dove civilmente i read article sono ormai acquisiti da tempo.

Le Unioni Civili mi hanno dato speranza. Un ragazzo come tanti, 21 anni. Qualche mese fa ho incontrato un ragazzo premuroso, gentile e, ovviamente, bellissimo! Sara, 16 anni.

Antonio, 18 anni. Rachele, 14 a nn i. Non scegliamo noi chi amare, in questo caso parla solo il nostro cuore. Il cuore è cieco, non ha sesso, non ha etnia, di conseguenza ci possiamo innamorare di chiunque.

Naike, 20 ann i. Non è la macchina, non sono i vestiti, nemmeno i soldi. Gli invidio il fatto che lui un giorno diventerà padre. Padre in modo naturale formando una famiglia con la sua compagna senza essere deriso e rendendo orgogliosi i miei genitori. Già le vedo le facce al supermercato 21 e non posso diventare duro, al parco giochia scuola. La faccia di mio padre che non considererebbe mio figlio suo nipote.

A volte mi fermo, ci rifletto e mi ripeto di fregarmene perché la vita é la mia, perché i giudizi della gente lasciano il tempo che trovano. Síma se il giudizio della gente 21 e non posso diventare duro al giudizio di un popolo cosa si fa? Se quei giudizi arrivano dalla tua famiglia, da quelli che sono a te più legati, cosa fai? Io ho già deciso 21 e non posso diventare duro cuor mio. Non vorrei mai che venissero presi in giro a scuola come accadrebbe perché gay o che venissero esclusi dal gruppo perché considerati diversi.

Restare per combattere e cambiare le cose? Mi spiace, io ci rinuncio in partenza. Vi siete mai domandati se la necessità della famiglia tradizionale sia più una vostra fissa piuttosto che una necessità pedagogica?

Consiglio finale e poi chiudo: almeno i demoni e la malattiaalmeno queste due questioni potete metterle nei cassetti? Non solo si rende ridicolo un intero paese, ma si confondono enormemente le nuove generazioni. Matteo, 21 anni. Elisa, 19 anni. Ci sono molti bambini in orfanotrofio che soffrono. Aprire le adozioni alle coppie gay sarebbe un bel passo. Questo non significa dare dei bambini alla prima persona che capita, i controlli devono essere fatti sia su coppie etero sia gay.

Giulia, 18 anni. Come fa una persona qualunque, parlare dei miei 21 e non posso diventare duro e dire che sono sbagliati, se nemmeno mi conosce? Siamo nati per ricevere, ma soprattutto DARE amore, perché dovrei rinunciare al sogno di essere papà? Non esistono risposte giuste, esistono solo pregiudizi e razzismo.

Vincent, 19 anni. 21 e non posso diventare duro i gay possono sposarsi o avere figli? Persone che amano altre persone. Flavio, 18 anni. Per verificare clicca qui. Per aggiornare clicca qui. Completa la registrazione. Il mio corriere. Tutte le parole Data.